Mission

L’Azienda Ospedaliera Umberto I di Enna è una struttura autonoma che offre servizi altamente specializzati agli utenti con bisogni sanitari acuti.
Ha il fine di recuperare, di conservare e di promuovere lo stato di salute della persona che persegue:

  • garantendo attenzione alle necessità dell’utente ed alla qualità del servizio erogato;
  • utilizzando tutte le conoscenze scientifiche e avvalendosi delle più moderne tecnologie a disposizione;
  • promuovendo lo spirito solidale ed umanitario che deve contrassegnare la relazione paziente-operatore.

Le attività e le funzioni sono definite da un Regolamento Interno che richiama i principi espressi dall’Atto Aziendale.
Le attività assistenziali dell’Azienda sono inscidibilmente associate alle attività di formazione del personale, realizzate attraverso apposite convenzioni con le scuole di specializzazione dell’Università degli Studi di Catania, che consente ai medici specializzandi di effettuare il tirocinio presso le Unità Ospedaliere dell’Azienda, dato che questa dispone di strutture ed attrezzature idonee allo svolgimento dell’attività didattica e di ricerca.

ED INOLTRE:

garantisce agli utenti promozione di percorsi diagnostici e terapeutici personalizzati, per rispondere alle esigenze delle diverse fasce di utenza;
si propone come una struttura sanitaria multispecialistica per i cittadini della provincia di Enna e, per alcune specialità, anche come punto di riferimento interprovinciale.

Nell’erogazione dei suoi servizi viene costantemente perse-guita una sintesi tra l’alta qualità tecnico-scientifica delle prestazioni, l’umanizzazione e la personalizzazione dell’assistenza.
L’Azienda inoltre è costantemente impegnata a modulare la sua offerta di servizi, attraverso la revisione dinamica e costruttiva del proprio mandato, al fine di garantire la miglior ricaduta possibile per tutta l’utenza.

IN PARTICOLARE:

è impegnata a migliorare:
la competenza tecnica con una diffusa applicazione delle conoscenze scientifiche e delle capacità professionali di tipo tecnico e relazionale;
l’accettabilità, effettuando le pratiche cliniche in modo tale da renderle compatibili con gli usi, i costumi ed i valori dei cittadini che accedono alla struttura;
la continuità prevedendo livelli di integrazione dei servizi nel corso del processo di curasi, di riabilitazione, anche attraverso accordi con le aziende territoriali;
l’accessibilità, con la possibilità di accedere ai servizi in sedi e orari favorevoli per gli utenti;
conta di adeguarsi sempre meglio per raggiungere l’obbiettivo di offrire servizi in quantità e secondo una distribuzione e una tipologia tale da soddisfare i bisogni di salute della popolazione del proprio bacino d’utenza;
è orientata allo sviluppo di programmi per migliorare:

l’efficienza l’appropriatezza e l’efficacia della struttura.

GLI OBIETTIVI

Per tutto il personale e per gli organi di direzione dell’Azienda Ospedaliera di Enna il cittadino malato deve essere al centro della organizzazione sanitaria in quanto la tutela della salute è un fondamentale diritto dell’individuo ed insieme un interesse della collettività secondo il dettato della Costituzione.
L’Azienda ritiene che gli elementi di qualità del servizio percepiti dagli utenti ed i fattori che incidono maggiormente sulle loro attese e valutazioni siano quelli relativi:

all’informazione che deve essere capillare, tempestiva, corretta e chiara su tutto ciò che concerne i servizi, fornendo, se necessario, una adeguata documentazione;
alla possibilità di comunicare facilmente con i servizi e gli uffici;
alla facilità nell’espletamento degli obblighi a carico dell’utente (es.pagamento ticket);
alle procedure dell’ospedale, che non sempre sono snelle e rispettose dei tempi di vita e di lavoro del cittadino;

La possibilità di reclamo o di una segnalazione deve essere facilitata in quanto costituisce una occasione per migliorare il livello qualitativa del servizio, e per eliminare eventuali disservizi.
L’Azienda, oltre all’attuazione operativa dei fondamentali obiettivi, intende adeguare le strutture e i comportamenti etico-professionali di tutti gli operatori al rispetto dei diritti dei cittadini utenti/ e chiede ai cittadini di osservare alcuni doveri nel rispetto della comunità sociale rappresentata dall’ospedale.